Next Events

Paesaggi sospiri e canzoni
La musica a Milano al tempo di Federico Borromeo

Hours and date:
Saturday 6 May-2023 at 17:30
Place:
Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore 34, Bologna
Share:

Programma

Esecutori

FRANCESCO ROGNONI (?-post 1626)
Mottetto passeggiato Pulchra es amica mea 1

VINCENZO PELLEGRINI (1575-1612)
– Canzone francese 2

SERAFINO CANTONE (1565?-1627)
Canzone detta La Serafina 2

LUZZASCO LUZZASCHI (1545-1607)
Madrigale Labbia soavi e belle 3

ANDREA CIMA (1580-1627)
Canzone detta La Gratiosa 2
Canzone detta La Gentile 2

MARCANTONIO INGEGNERI (1536-1592)
Madrigale Almi raggi del ciel che risplendete 4

PAOLO BOTTACCIO (?-post 1623)
Canzone detta La Sacca 2
Madrigale Spargan le vaghe ninfe 5
Canzone detta l’Odescalca 2

CESARE ARDEMANIO (?-1650)
Canzone detta La Bona 2
Canzone detta La Inquieta 2

LUCA MARENZIO (1553-1599)
Madrigale Questa di verdi erbette 6

FRANCESCO CASATI (sec. XVI-XVII)
Canzone detta La Pecchia 2

VINCENZO PELLEGRINI
Canzone detta La Lomazza 2

BENEDETTO PALLAVICINO (1551-1601)
Madrigale Amatemi ben mio 7

ANTONIO RIVOLTA (sec. XVI-XVII)
Canzone detta La Biglia 2

GIOVANNI PAOLO CIMA (c.1570-1630)
– Capriccio 2

G. PIERLUIGI DA PALESTRINA (1525-1594)
Madrigale Io son ferito ahi lasso 8 passeggiato da Giovanni Battista Bovicelli

FRANCESCO ROGNONI
Mottetto passeggiato Quanti mercenarii, contrafactum 1 sul madrigale di Palestrina Io son ferito ahi lasso

CONCERTO VOCALE E STRUMENTALE
LA STAGIONE ARMONICA

LUCIA CORTESE, soprano

Quartetto di flauti:

GREGORIO CARRARO
SERGIO BALESTRACCI
PAOLO FALDI
ARRIGO PIETROBON

1 FRANCESCO ROGNONI, Selva de varii passaggi…, Filippo Lomazzo, Milano 1620
2 FRANCESCO LUCINO, Seconda aggiunta alli Concerti…, Filippo Lomazzo, Milano 1617
3 LUZZASCO LUZZASCHI, Secondo Libro de Madrigali à Cinque Voci…, Angelo Gardano, Venezia 1576
4 MARCANTONIO INGEGNERI, Il Quarto Libro de Madrigali à Cinque Voci…, Angelo Gardano, Venezia 1584
5 PAOLO BOTTACCIO, I Sospiri con altri Madrigali a Cinque…, Angelo Gardano & Fratelli, Venezia 1609
6 LUCA MARENZIO, Il Primo Libro de Madrigali ò Cinque Voci…, Angelo Gardano, Venezia 1582
7 BENEDETTO PALLAVICINO, Il Terzo Libro de Madrigali à Cinque Voci…, Giacomo Vincenzi e Ricciardo Amadino, Venezia 1585
8 GIOVANNI BATTISTA BOVICELLI, Regole, passaggi di musica, madrigali e motetti passeggiati, Giacomo Vincenti, Venezia 1594

La rinascita etica e culturale di Milano ebbe inizio con la pace di Cateau-Cambrésis del 1559 (che ne sancì il passaggio alla Spagna) ma raggiunse l’apice con la nomina a vescovo di San Carlo Borromeo prima e, dal 1595, del suo successore, il cugino Federico, che ne proseguì il rinnovamento portando avanti la riforma del culto secondo i principi del Concilio di Trento, ponendo particolare attenzione alla cultura e alle arti.
Fu infatti Federico a fondare sia la Biblioteca Ambrosiana che il primo nucleo dell’odierna Pinacoteca Ambrosiana.
Ma anche la cultura musicale diede un contributo fondamentale al clima di generale rinascita delle arti, da un lato con gli organisti delle numerose chiese cittadine che, a cavallo tra ‘500 e ‘600, diedero vita a straordinarie raccolte di musica sacra, mentre nei palazzi della nobiltà nascevano le cosiddette accademie asilo de’ virtuosi, ritrovi di eccezionali musicisti che avremo la possibilità di riscoprire grazie alla voce magnetica di Lucia Cortese e al quartetto di flauti de La Stagione Armonica diretto da Sergio Balestracci.

Missa pro defunctis 7 v. (Excerpt) Ahi que dolor (excpert)